Ricette d'amore per la pasticceria

Cupcakes meringati al limone

Cupcakes meringati al limone

Sicuramente di ottimo aspetto e portatori di allegria se presentati al buffet di una festa under 10 anni, non è l’estetica dei cupcakes a non convincermi, piuttosto l’altamente calorica crema al burro che fa da padrona nella loro decorazione.

E dal momento che mi piace provare a realizzare prodotti più genuini di quelli di cake design, più leggeri al palato, che possano essere esteticamente gradevoli e accattivanti nel gusto, una volta testata l’infallibile ricetta del lemon curd e aver superato il test di assaggio del duenne Pietro, mi sono lanciata in questi cupcakes, dal sapore deciso ma dolce di limone, glassati con una sofficissima meringa – dal lemon curd avanzano un bel po’ di albumi, fidatevi – e molto profumati.

Altro che dolcetti per bambini. Un matrimonio perfetto che strizza l’occhio sia all’America che a Parigi, prendendo il meglio da entrambi e ingolosendo grandi e piccini.

Cupcake meringati al limone

 CUPCAKES MERINGATI AL LIMONE
Dosi: 8 persone    Preparazione: 50 minuti    Cottura: 40 minuti
 Per i cupcakes:
  • 115 g di farina autolievitante
  • 115 g di zucchero
  • 1 pizzico di sale
  • q.b di vaniglia
  • 2 uova
  • 115 g di burro

Per il lemon curd:

  • 3 tuorli
  • 80 g di zucchero
  • 50 g di succo di limone
  • 1 cucchiaino di scorza di limone
  • 40 g di burro

Per la meringa:

  • 60 g di albumi
  • 105 g di zucchero
  • 25 g di acqua

1485366889_61b0441b6314e7bdc4053b5f8f8489f8350e40a9-646425365

 

Predisponete un bagnomaria, inserite nel contenitore interno i tuorli, la scorza di limone, il succo di limone e lo zucchero. Lasciate cuocere e mescolate di tanto in tanto, più spesso verso la fine, finchè noterete che il composto si addensa leggermente, come una crema inglese.

Se avete anche un termometro da cucina controllate che il composto arrivi a 80°C, altrimenti non è necessario. Filtratelo con un colino e poi col minipimer inglobate il burro freddo a cubetti, uno per volta, emulsionando la crema. Coprite con la pellicola e poi fate freddare in frigo.Potrete avere maggiori dettagli con la mia ricetta base del lemon curd.

A questo punto preparate l’impasto, mentre scaldate il forno a 175°C.

Montate il burro ammorbidito, zucchero, sale e vaniglia con le fruste elettriche fino ad ottenere un composto spumoso. A questo punto sbattete leggermente le uova in una ciotolina e inseritele nel burro un po’ per volta sempre mescolando con le fruste. Se vedete che il composto si separa unite un cucchiaino di farina dal totale della ricetta che vi aiuterà a legare la massa.

Una volta incorporate tutte le uova setacciate la farina sul composto e mescolate bene. Inserite dei pirottini nello stampo da muffin e versateci il composto riempiendoli circa per 2/3. Infornate per circa 15-20 minuti, effettuando la prova stecchino prima di sfornare. Lasciate freddare su una griglia.

Scavate i cupcake con un coltello o anche con un levatorsoli da ananas, con una sac à poche o con un cucchiaino versateci dentro il lemon curd  fino a riempire la cavità e conservate in frigo.

1485366886_304b967c6014d6343f4bf5b1fcdb6ebc1519daf7-596659422

Per la meringa mettete in planetaria gli albumi con 15 g di zucchero e iniziate a montare a media velocità, in un pentolino versate il restante zucchero e acqua e fate bollire bene lo sciroppo finchè non farà delle piccole bolle. Mentre le fruste girano versate a filo negli albumi lo sciroppo bollente, restando vicino alla parete della ciotola per non farlo schizzare col movimento delle fruste. Aumentate la velocità delle fruste e montate bene per altri 3 o 4 minuti, finchè la meringa sarà scesa di temperatura risultando lucida e soffice. Toccate l’esterno della ciotola per controllarne il livello di calore.

Decorate i cupcake usando una sac à poche ma anche creando una copertura di ciuffi irregolari con il dorso del cucchiaio. Se avete a disposizione un cannello, fiammeggiate un po’ la superficie per scurire la meringa.

 

I miei consigli:
  • Potete preparare il lemon curd anche 4 o 5 gg prima e conservarlo in frigorifero, oppure congelarlo e usarl al momento del bisogno, si conserverà fino a 3 mesi.
  • Se spesso i vostri pirottini si scuriscono in cottura, mettete due pirottini di carta per ogni foro dello stampo, toglierete quello esterno scurito e avrete quello aderente al cupcake intatto!
  • I cupcake meringati al limone si conservano per al massimo 2 giorni in frigorifero

Commenta via Facebook



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *