• 250 g di burro
  • 125 g di zucchero a velo
  • q.b di vaniglia
  • 1/2 cucchiaino di sale
  • 75 g di uova
  • 300 g di farina 00
  • 25 g di fecola di patate
  • 20 g di cacao
  • q.b. di scorza di arancia

Per glassare e decorare:

  • q.b di cioccolato fondente
  • q.b di cioccolato bianco
  • q.b di cocco rapé
  • q.b di granella di nocciole
  • q.b di confettura di albicocche
  • q.b di zucchero a velo

 

Per realizzare la frolla montata classica e al cacao con un solo impasto iniziate estraendo il burro diverso tempo prima dal frigorifero, in modo che risulti morbido, a temperatura ambiente,quindi abbastanza lavorabile.

Inseritelo nella ciotola della planetaria o in un contenitore dove poi lavorerete con le fruste elettriche, unite lo zucchero a velo, la vaniglia e il pizzico di sale, montate bene il composto, anche oltre i 5 minuti, in modo da creare una montata chiara, molto spumosa, soffice e areata. A questo punto versate le uova poco per volta, continuando a montare e assicurandovi che venga bene assorbito l’uovo inserito prima di aggiungerne altro: a questo composto unite la farina, mescolando pochissimo con le fruste e poi proseguendo ad amalgamare con un mestolo o una spatola.

 

Biscotti di frolla montata bicoloreA questo punto dividete in due l’impasto, pesando 375 grammi di massa in ognuna delle due ciotole: nella prima, inserite il quantitativo di fecola indicato nella ricetta e – se volete – anche della scorza di limone; nel secondo invece inserite il cacao amaro e la scorza di arancia, lavorando bene i composti affinché queste polveri vengano incorporate.

Versate le due montate in delle tasche da pasticcere con bocchette dentellate diverse, intanto predisponete delle teglie da forno rivestite con l’apposita carta e formate i biscotti sulle teglie creando varie forme, a “S”, rotonde, allungate, cercando di sagomarle il più regolari possibile. Se vi fosse possibile, mettete la teglia con i biscotti in frigorifero a riposare almeno 30 minuti.

Accendete poi il forno scaldandolo a 175°C, cuocete i biscotti per circa 14-15 minuti,regolandovi anche con la potenza del forno. Fateli dorare i  superficie e poi estraeteli facendoli raffreddare a temperatura ambiente.

Una volta ben freddi, sciogliete a bagnomaria i due cioccolati e inserite all’interno le punte dei biscotti per decorarli, facendo aderire sul cioccolato ancora fusa della granella di frutta secca, del cocco rapé, oppure versando nella cavità di quelli rotondi della confettura a vostro piacimento.

Spolverizzate con zucchero a velo e servite.

Biscotti di frolla montata bicolore