Muffin al caprino ed erbe miste con hummus di ceci

Muffin al caprino ed erbe miste con hummus di ceci
 

Raramente negli ultimi mesi mi dilungo a parlare di ricette e di ingredienti, preferisco raccontare altro che cadere negli stessi discorsi triti e ritriti, le solite frasi fatte che stancano me e quindi credo – magari sbagliando – che annoino anche gli altri (e anzi ora che ci penso credo proprio che non sia così vista la popolarità di alcuni, sono sempre la solita scema!). Questa volta quindi mi concedo la libertà e visto che cambio dal dolce al salato, vi parlo di questo hummus di ceci incredibile, erano anni che cercavo una ricetta convincente e penso di averla trovata: una tecnica semplice, l’ingrediente fondamentale ovvero la tahina o tahini, la pasta di semi di sesamo, e semplicemente i ceci in scatola. L’ho abbinata a dei muffin salati al formaggio di capra ed erbe miste fresche, ricetta di un giovane Ernst Knam ancora imberbe che mi ha dato la possibilità di usare le piante aromatiche del terrazzo con lo stesso orgoglio di una coltivatrice di orto bio!

Muffin al caprino ed erbe fresche

 
 
MUFFIN SALATI AL CAPRINO ED ERBE FRESCHE
CON HUMMUS DI CECI
 
Preparazione: 20 minuti     Cottura: 20 minuti     Dosi: 8 persone
 
Per i muffin al caprino ed erbe fresche
  • 190 g di caprino
  • 200 g di yogurt magro
  • 60 g di burro
  • 1 uovo
  • q.b. di erbe fresche miste
  • 50 g di parmigiano reggiano
  • 100 g di latte intero
  • 280 g di farina 00
  • 1 bustina di lievito istantaneo per torte salate
  • q.b di sale
  • q.b di pepe

Per l’hummus di ceci

  • 50 g di salsa tahin
  • 2 cucchiai di acqua
  • 30 g di olio extravergine d’oliva
  • 1/2 cucchiaino di curry
  • 1/2 cucchiaino di sale
  • 2 spicchi di aglio
  • 350 g di ceci
  • 30 g di succo di limone
  • q.b di olio extravergine d’oliva
  • q.b di paprika

 

Iniziate a preparare i muffin salati con caprino ed erbe miste.

Scaldate il forno a 180°C. Fate fondere il burro al microonde e lasciate intiepidire, tritate a parte delle erbe miste – salvia, timo, origano, erba cipollina, basilico, maggiorana, quello che preferite. Mescolate in una ciotola il caprino, il parmigiano, l’uovo, lo yogurt, le erbe tritate e il latte, poi incorporate il burro fuso intiepidito. Mescolare insieme la farina con il lievito il sale e il pepe e incorporare un po’ per volta mescolando bene.

Con l’aiuto di un cucchiaio, versate l’impasto in stampi da muffin precedentemente imburrati e infarinati, se avete un po’ di parmigiano grattato in più potrete metterne un po’ sulla superficie di ognuno e infornate per circa 15-20 minuti. Sfornate e lasciate freddare qualche minuto nello stampo, poi estraete e mettete su una griglia per completare il raffreddamento.

Muffin al caprino ed erbe fresche

Mentre i muffin cuociono dedicatevi all’hummus di ceci: in un tritatutto mettete i due spicchi di aglio, l’acqua, l’olio, la salsa tahina – è una pasta di sesamo che si trova in tutti i supermercati – il sale, il curry e il succo di limone, frullate bene fino a omogeneizzare il tutto. Inserite poi 350 g di ceci in scatola già scolati e lavorate nel mixer a più riprese, in modo che si crei una consistenza densa ma cremosa.

Versate in una ciotolina e ultimare con un filo di olio evo e della paprika dolce, mettete in frigo a riposare. Servite i muffin insieme all’hummus freddo.

Muffin al caprino ed erbe fresche

 

I miei consigli:

Se non amate il formaggio fresco di capra potrete sostituirlo con della robiola o del philadelphia, che daranno un sapore più neutro e delicato.

La salsa tahina o tahini è una pasta di semi di sesamo presente in tutti i supermercati che dona il sapore caratteristico all’hummus di ceci.

Se l’hummus risultasse troppo denso, aggiungete un cucchiaio di acqua e lavorate ancora per renderlo cremoso, viceversa se fosse troppo morbido aggiungete un po’ di ceci.

Commenta via Facebook



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *