• 180 g di zucchero
  • 200 g di farina 00
  • 1 bustina di lievito vanigliato
  • 100 g di olio di semi
  • 2 uova
  • 180 g di barbabietole (precotte)
  • 150 g di mele
  • 1 cucchiaino di succo di limone

Per la glassa:

  • 50 g di zucchero a velo
  • q.b di succo di barbabietola

 

Per le tortine di mele e barbabietola iniziate dalle uova e lo zucchero: inseriteli in planetaria col gancio a frusta o in una ciotola capiente con frullatore elettrico e montate bene per diversi minuti.

Scaldare il forno a 180°C. Nel frattempo inserite le barbabietole precotte nel bicchiere di un frullatore insieme a un cucchiaino di succo di limone e frullate bene ottenendo una purea omogenea – se vi sembra troppo compatta, aggiungete un cucchiaio di acqua e lavorate ancora.

Tortine di barbabietola e mele

 

Mescolate insieme gli altri ingredienti – farina 00 e lievito vanigliato – e pulite le mele tagliandole a cubetti: quando il composto in planetaria sarà ben montato, inserite l’olio di semi a filo continuando a lavorare il composto, poi, con l’aiuto di un mestolo, inserite la polpa di barbabietola e gli ingredienti secchi alternandoli un po’ per volta e amalgamando bene il composto.

Incorporate anche le mele tagliate a cubetti, poi versate in uno stampo da plumcake ben imburrato o infarinato oppure in stampi monoporzione in silicone o alluminio da cui risulti facile poi estrarre le tortine: infornare e cuocere per circa 15 minuti per il formato piccolo monoporzione, mentre almeno 25 minuti saranno necessari per uno stampo da plumcake (effettuate sempre la prova stecchino prima di estrarre dal forno).

Una volta cotto lasciatelo freddare a temperatura ambiente e poi sformate dallo stampo.

Mescolate 50 grammi di zucchero a velo con poche gocce di succo di barbabietola rimasto, lavorate bene poi aggiungerne qualche altra goccia, procedendo per gradi in modo da non avere un composto troppo liquido e regolarsi con il colore desiderato: quando avrete una crema morbida e vellutata, decorate le tortine o il plumcake glassandone la superficie.

Tortine di barbabietola e mele