Tag: castagne

Necci con ricotta, noci e miele

Necci con ricotta, noci e miele

I necci sono un dolce….no, in realtà non sono un dolce. Cioè sì, lo sono oggi, ma un tempo non lo erano mica! Siamo in Toscana, Pistoia, Lucchesia, Garfagnana e Lunigiana, insomma…quelle zone là. Dove con la farina delle castagne veniva fatta una pastella insieme 

Panna cotta alle castagne su base senza cottura

Panna cotta alle castagne su base senza cottura

Il vero maestro della panna cotta – e in particolare della panna cotta alle castagne – è il mio suocero, che non so come faccia, con ingredienti semplicissimi riesce a realizzare un prodotto unico, morbido ma consistente, che si scioglie in bocca e non pecca 

Madeleines alle castagne con cioccolato fondente

Madeleines alle castagne con cioccolato fondente

Le madeleine sono un dolce tipico francese, che si consuma tipicamente a merenda o a colazione, con un bel caffé, una cioccolata in tazza o un tè caldo: vengono anche chiamate “belle bosse” ovvero “bella gobba” proprio in riferimento al rigonfiamento che in cottura si crea al centro dell’impasto.

Sono tradizionalmente cotte in uno stampo dalle cavità a forma di conchiglia, ma se non lo avete potrete cuocerle anche in uno stampo da muffin o mini muffin riempiendo leggermente meno la cavità. In questa versione, profumi di castagne e cioccolato caratterizzano queste madeleine perfette per la stagione autunnale.

 

Madeleine alle castagne con cioccolato fondente

 
 
MADELEINES ALLE CASTAGNE CON
CIOCCOLATO FONDENTE
 
 
Preparazione: 5 minuti + raffreddamento     Cottura: 10 minuti     Dosi: 6 persone
 
 
Ingredienti:
  • 2 uova
  • 85 g di zucchero
  • 40 g di latte intero
  • 90 g di farina 00
  • 40 g di farina di castagne
  • 1/2 cucchiaino di lievito vanigliato
  • 1/2 cucchiaino di bicarbonato
  • 1/2 cucchiaino di sale
  • 100 g di burro
  • 100 g di cioccolato fondente

 

Per iniziare a preparare le madeleine alle castagne con cioccolato fondente iniziate fondendo il burro a microonde e lasciate da parte per fare intiepidire. In una ciotola abbastanza capiente mettete le uova, lo zucchero, il sale, il latte e mescolate brevemente il composto rendendolo uniforme; poi setacciate all’interno dello stesso contenitore la farina tradizionale e quella di castagne, insieme al lievito e al bicarbonato.

Mescolate bene con una frustina a mano partendo dal centro e inglobando piano piano la farina al liquido e creando un pastello liscio senza grumi; a questo punto incorporate a filo il burro fuso intiepidito sempre mescolando con la frusta a mano. Coprite il contenitore con la pellicola alimentare e lasciate in frigorifero una notte intera a riposare.

Preriscaldate il forno a 200°C, nel frattempo imburrate e infarinate le cavità dello stampo da madeleine e versate nelle cavità a conchiglia un cucchiaino di impasto – che noterete si sarà leggermente addensato rispetto alla consistenza della sera precedente – e quando avrete riempito tutte le cavità abbassate a 175°C e cuocete per circa 10 minuti. Estraete e sformate per far raffreddare completamente.

Scaldate del cioccolato fondente e glassate parzialmente le madeleine eventualmente arricchendole con delle scagliette di cioccolato fondente.

Madeleine alle castagne con cioccolato fondente

 

I miei consigli:
 
  • Quando andrete a versare il composto nelle cavità a conchiglia non versatene troppo: un cucchiaino basterà per garantire alla madeleine di cuocere bene senza debordare fuori dall’incavo, perdendo la graziosa forma caratteristica.
  • Se avete uno stampo da muffin, riempitelo solo per metà e controllate i minuti di cottura effettuando la prova stecchino.
  • Se vi piacciono, inserite delle gocce di cioccolato nell’impasto o, per i palati più raffinati, delle uvette precedentemente ammollate e ben strizzate.
 
Pancakes alle castagne

Pancakes alle castagne

Un periodo di astinenza dalla cucina ha per me ilo stesso valore di un’apnea di 4 minuti. Divento psicologicamente claustrofobica, mi manca l’ossigeno, il tempo per studiare, programmare, organizzare e realizzare e fotografare una ricetta – ebbene sì, dietro a ogni scatto c’è tutto questo! 

Torta cioccolato e castagne con crema inglese all’arancia

Torta cioccolato e castagne con crema inglese all’arancia

Ci sono dei regali che ricevo che mi fanno capire quanto davvero le persone che me li donano mi conoscano davvero bene: quest’anno, uno dei regali di Natale che più ho apprezzato è stata una confezione da un chilo di farina di castagne artigianale acquistata 

Mont Blanc dal cuore fondente

Mont Blanc dal cuore fondente

Ho scoperto solo di recente che nelle più famose pasticcerie francesi e negli hotel di lusso che vantano uno chef pâtissier nelle loro cucine il Mont Blanc  compare sulla carta delle proposte per pochi mesi all’anno e che, con l’arrivo del primo giorno di primavera, viene sistematicamente cancellato dal menù.

L’annuncio del suo arrivo e l’avviso della sua imminente dipartita segnalano un tempo ben preciso entro cui poter gustare questa meraviglia nei principali luoghi di culto in materia – primo tra tutti Angelina, tempio indiscusso della venerazione del suddetto – Continue reading Mont Blanc dal cuore fondente

Tartufini di cioccolato, castagne e amarene

Tartufini di cioccolato, castagne e amarene

Come vi ho già raccontato nel post sui regali di Natale in barattolo , questo è stato l’anno dei pensieri home made a tema alimentare. E siccome il mood era di regalare un qualcosa che poi sarebbe stato oggetto di un piccolo momento familiare – tutti 

Mattonelle di castagne e cioccolato

Mattonelle di castagne e cioccolato

Ogni anno la stagione delle castagne ha per me lo stesso fascino dell’attesa del Natale. Un’amica di mia mamma, originaria di un piccolo paese in campagna vicino Firenze dove producono un vino stupendo e insaccati artigianali, mi omaggia ogni volta di un altro prodotto stupendo di 

Tartufini di cioccolato e castagne

Tartufini di cioccolato e castagne

O le si odia o le si ama.

In un certo senso le castagne mi somigliano, proprio per questo effetto dicotomico che suscitano in chi si imbatte in loro: io le amo. E come già raccontato in un altro post sulle Mattonelle di castagne e cioccolato gluten free, la dose di purea di castagne che ho prodotto in quantità industriali coi marroni che mi sono stati regalati mi ha spinta ad attivare ricerche e ricettari per capire come poterla utilizzare.

Diversi Mont Blanc e desserts al cucchiaio dopo, me ne avanzava ancora un po’ – quasi un incubo – e avevo voglia di qualcosa che fosse facile, veloce e conservabile a lungo in frigo e anche freezer, pronto da utilizzare per un’occasione improvvisa.

Così mi sono imbattuta in una ricetta di tartufini simile a questa qua sotto, a cui ho effettuato le mie modifiche – soprattutto perché, come sempre, quando voglio preparare Continue reading Tartufini di cioccolato e castagne