Tag: cookies

Ovis mollis speziati di Natale

Ovis mollis speziati di Natale

È difficile tornare a pubblicare qualche post su Instagram e sul blog senza cadere nella retorica delle frasi “Sono sparita”, “Vi stavate chiedendo che fine ho fatto”…non so nemmeno se realmente sto parlando con qualcuno che legge e credo sempre che le persone abbiano una 

Chocolate chips cookies

Chocolate chips cookies

Prima dei miei 30 anni ne mangiavo una quantità industriale, senza sosta, fino a finirmene pacchetti interi: con quella loro consistenza fragrante, il dolce dell’impasto e delle gocce di cioccolato con quella punta salata, la responsabile del fatto che così non ti vengono mai a 

Cookies uvetta e cannella

Cookies uvetta e cannella

E’ successo con l’hamburger. E’ successo con il pesce. E’ successo con la cannella.

Le fissazioni sul cibo mi hanno accompagnata fin da piccola: non solo quelle in positivo – una spasmodica passione per i latticini freschi, le olive, la minestrina in brodo e il prosciutto cotto che mangiavo di continuo – ma anche in negativo – quelle che proprio non volevo saperne di mangiare, e che ho continuato a evitare per circa 25 anni della mia vita per poi cedere senza troppe resistenze dopo un assaggio occasionale.

E con la cannella è andata proprio così, dopo la prima Carrot cake con la ricetta di Miette di San Francisco: è nato un vero amore, da lì declinato in mille forme, pure nella rivisitazione dei cookies.

I più tipici americani sono dei biscotti piatti, croccanti e ricchi di cioccolato, ma in realtà ne esistono tante varianti, con frutta secca o disidratata. In questa versione il gusto tradizionale dei cookies strizza l’occhio alla tradizione nord europea dal profumo di cannella, arricchendola con uvetta e mandorle.

 

Cookies uvetta e cannella

COOKIES UVETTA E CANNELLA
 Dosi: 8 persone    Preparazione: 10 minuti    Cottura: 10 minuti

 

Ingredienti:

  • 125 g di zucchero di canna
  • 125 g di zucchero
  • 250 g di burro
  • 2 pizzichi di sale
  • 1 tuorlo
  • 2 uova medie
  • 250 g di farina 0
  • 180 g di fiocchi d’avena
  • 1 cucchiaino di lievito vanigliato
  • 2 cucchiaini di cannella
  • 100 g di uvetta
  • 50 g di mandorle o noci

Per decorare:

  • q.b. zucchero a velo

Per preparare i cookies uvetta e cannella iniziate inserendo i fiocchi d’avena nel mixer e triturandoli leggermente: inserite a questo punto anche le mandorle o i gherigli di noci e tritate ancora un po’, fino a un risultato grossolano ma meno voluminoso.

In planetaria o con le fruste lavorate il burro con i due tipi di zucchero e il sale, finché il composto diventerà spumoso e chiaro: incorporate gli altri ingredienti umidi inserendo le uova poco per volta e sempre a fruste azionate, lavorando a velocità medio alta fino a un risultato omogeneo.

Mescolate gli ingredienti secchi – il trito di avena e frutta secca, la farina, il lievito, la cannella e l’uvetta – e incorporateli al composto precedente finché l’impasto divenetrà pastoso e omogeneo. Mettete in frigo per almeno un’ora.

 

 

Preparare delle teglie da forno con cartaforno e preriscaldarlo a 180°C. Estraete l’impasto dal frigo e realizzate delle palline un po’ più grandi di una noce (ne verranno circa una trentina), pirlandole velocemente tra i palmi delle mani e adagiandole sulla carta da forno.

Cuocere per circa 10 minuti, estraendoli quando ancora risulteranno soffici al tatto ma dorati. Lasciateli raffreddare su una griglia fino a temperatura ambiente prima di servirli.

 

 

I miei consigli: 
  • Potrete scegliere sia le noci sia le mandorle come frutta secca, oppure anche un mix delle due.
  • Durante l’operazione di pirlatura (realizzazione delle palline) siate veloci, per non far sciogliere troppo il burro col calore delle mani, e anche non molto accurati, i biscotti perderanno comunque parte della loro forma in cottura.
  • Distanziateli bene sulla teglia per evitare che si fondano.
  • I cookies uvetta e cannella si conservano per diversi giorni in una scatola di latta o in una busta di carta.