Tag: frutti rossi

Mousse cocco e lime con gelée ai frutti rossi

Mousse cocco e lime con gelée ai frutti rossi

Cocco. Poco amante dei bagni in mare prolungati sprofondava nel calore della sabbia avvolta in un asciugamano, bagnate e freddolosa come era. Subito le entrava una fame da lupi, come dopo aver fatto la doccia nella vasca di casa, come dopo le lezioni di nuoto 

Mousse al mascarpone e gelée di frutti rossi

Mousse al mascarpone e gelée di frutti rossi

Nessun racconto stamani, del resto ci sono giornate in cui non accade nulla o dove l’occhio non coglie forse, questione di punti di vista. Ma ho due parole che mi rimbalzano in testa, una pronunciata talmente spesso da divenire gettonata, un cliché senza contenuto né 

Mousse al mascarpone e frutti rossi

Mousse al mascarpone e frutti rossi

Come mi da soddisfazione quando sono in giro e trovo utensili o oggetti per la pasticceria a poco prezzo! In questo caso, complice una spedizione alla Lidl sotto le feste per comprare qualche ingrediente che mi mancava in frigo, mi sono imbattuta in questi stampini di silicone veramente pagati due spiccioli…perfetti! Antiaderenti, dopo la cottura sformano le tortine che è un piacere, adattissimi anche al freezer per le monoporzioni fredde, che da congelate si estraggono dallo stampo con grande facilità! Sono piccole cose, ma quando trovo “aggeggi” che pago poco e funzionano bene mi sembra di aver fatto un doppio guadagno! Per questo con lo stesso stampino ho realizzato due ricette di seguito, una con cottura in forno e una senza, che trovate nelle sezione monoporzioni: delle tortine di mais al limone con uvetta senza glutine né lattosio e queste mousse mascarpone, realizzate con una gelée di frutti freschi rossi e una crema sofficissima che ricorda il sapore della crema del tiramisù. 

Mousse al mascarpone e frutti rossi

MOUSSE AL MASCARPONE CON GELÉE
DI FRUTTI ROSSI
Preparazione: 40 minuti     Cottura: 15 minuti     Dosi: 8-10 persone
Per la mousse:
  • 180 g di mascarpone
  • 180 g di panna da montare
  • 70 g di zucchero a velo
  • 3 g di colla di pesce

Per la crema pasticcera di base:

  • 250 g di latte intero
  • 75 g di zucchero
  • 75 g di tuorli
  • 20 g di amido di mais
  • q.b di vaniglia

Per la gelée:

  • 6 g di colla di pesce
  • 200 g di mix di frutti rossi
  • 70 g di zucchero

Per la pasta frolla:

  • 250 g di farina 00
  • 100 g di zucchero a velo
  • 140 g di burro
  • 2 tuorli
  • q.b di scorza d’arancia
  • 1 pizzico di sale

Per la mousse al mascarpone e frutti rossi iniziate dalla preparazione della crema pasticcera che poi dovrà freddare: portate a ebollizione il latte in una casseruola capiente mentre, a parte, mescolerete i tuorli con lo zucchero creando un pastello omogeneo aggiungendo poi l’amido di mais e i semi di vaniglia. Quando il latte sfiora il bollore, versate il pastello nella casseruola e lavorate a fiamma media mescolando con una frusta finché la crema si addenserà, versarla in un contenitore basso e largo, magari anche freddo, coprire con pellicola a contatto e fate freddare.

Dedicatevi alla gelée: frullate con il minipimer i frutti rossi assieme allo zucchero, intanto ammorbidite la colla di pesce a bagno in acqua fredda. scaldate al microonde o in un pentolino un cucchiaio di purea di frutta e scioglieteci la colla ormai morbida e ben strizzata, incorporate al resto della purea mescolando bene: a questo punto prendete gli stampini di silicone – o anche uno stampo grande unico del diametro di 18-20 cm, sempre in silicone – e versate nelle cavità il composto di frutta distribuendolo in parti uguali. Inserite in freezer per far congelare completamente.

Dedicatevi alla frolla: versate sulla spianatoia farina e zucchero a velo con il pizzico di sale, al centro inserite il burro morbido a temperatura ambiente e i tuorli con la scorza di arancia, lavorate insieme gli ingredienti umidi e poi incorporate i secchi, lavorando finché si creerà un panetto omogeneo. Avvolgetelo nella pellicola schiacciandolo bene e fatelo freddare in frigorifero.

 

Intanto, semi montate la panna con le fruste elettriche e tenete da parte. Quando la crema sarà fredda, prelevatene 150 grammi e lavorate con le fruste elettriche in una ciotola molto capiente, insieme ai 70 grammi di zucchero a velo e il mascarpone, per amalgamare bene il composto. Scaldate a parte un cucchiaio di crema e scioglieteci all’interno i 3 grammi di colla precedentemente ammollati in acqua fredda e strizzati: incorporate al resto del composto, poi incorporate con la frusta a mano la panna montata stando attenti a non smontare il tutto.

Riprendete dal freezer gli stampi con la gelée ormai congelata e distribuite il composto in modo uniforme negli stampini fino al bordo, reinserendo in freezer. Se avete uni stampo unico versate tutto sopra la gelée a coprire.

Nel frattempo stendete la frolla e create dei dischi di un diametro leggermente superiore al diametro degli stampini scelti, oppure un disco unico grande con diametro di 3 cm più grande rispetto a quello dello stampo: scaldate il forno a 175°C e cuocete finché risulteranno ben dorati, dagli 8 ai 12 minuti a seconda della grandezza.

Sformate le mousse una volta completamente surgelate e adagiatele sulle basi di frolla, facendole tornare a temperatura ottimale in frigorifero.

I miei consigli:
  • Per la base al cacao, togliete 15 grammi di farina dal composto e sostituite con 15 grammi di cacao amaro.
  • In questa ricetta ho utilizzato un mix di ribes rosso, fragole e lamponi, ma potrete utilizzare tutta la frutta che più vi piace e che risulti di stagione.
  • Potrete preparare gelée e frolla in anticipo, in modo da ammortizzare i tempi di realizzazione.
Torta valentina al cocco, cioccolato e frutti rossi

Torta valentina al cocco, cioccolato e frutti rossi

Era tanto che volevo provare a replicare la Torta Caraibi di sua maestà Luca Montersino, ma come spesso mi accade, il timore di rimanere delusa dal risultato che non eguagli le aspettative mi fa rimandare il tentativo. Ma dal momento che sono una perfezionista clinica e