Tag: pesche

Pound cake allo yogurt con pesche e mirtilli

Pound cake allo yogurt con pesche e mirtilli

Accade esattamente come per i libri, per i vestiti, per le occasioni della vita. Ci sono delle ricette che attendono il loro momento per anni, racchiuse in un cassetto o, nel mio caso, dentro un arrangiato porta ricette di cartoncino giallo, dove trascrivo tutto ciò 

Mousse al cioccolato bianco con salsa di pesche e ciliegie fresche

Mousse al cioccolato bianco con salsa di pesche e ciliegie fresche

  La verità è che a me non me ne frega nulla: della temperatura non me ne importa proprio niente. Quando è freddo ci si lamenta che è gelido e che è brutto tempo, quindi già pensiamo alla primavera, con il sole tiepido e fiori 

Crostata pesche, amaretti e crema alla mandorla

Crostata pesche, amaretti e crema alla mandorla

Aveva paura di guidare da sempre. Era l’autostrada a renderla inquieta, il binomio alta velocità e veicoli che si immettono in carreggiata dalle uscite degli autogrill rafforzava la percezione di scarso controllo; detestava i tir, claustrofobici quanto l’impossibilità di uscire da quelle strisce di liquirizia senza fine. Per anni sperò in un ‘Vieni che ti insegno’, lui non glielo disse mai, chiara riprova che non ne sarebbe mai stata capace.
Una gelida mattina di febbraio, tanti anni dopo: ‘O guidi te, o non partiamo proprio’. La voce era 

Continue reading Crostata pesche, amaretti e crema alla mandorla

Torta semifreddo pesche e mandorle

Torta semifreddo pesche e mandorle

Amo le pesche mature, quelle succose, dolci, che quando le addenti rischi di imbrattarti la bocca come un bambino col barattolo di marmellata: le mordo con tutta la buccia – rigorosamente pesche noci gialle o bianche, mi annoio a sbucciare quelle con il pelo in 

Crostata di pesche e ciliegie con mousse bianca

Crostata di pesche e ciliegie con mousse bianca

Che meraviglia quando l’estate comincia a regalarci questi bei frutti succosi, saporiti e dolci, una varietà infinita di scelta tra colori e profumi che a me durante l’inverno manca un po’. Perché dopo mele-mele-mele e arance-arance-arance, arriva ad aprile che sogno già pesche profumate, poponi e cocomeri