Torta salata di grano cotto con zucchine, ricotta e sesamo nero

Torta salata di grano cotto con zucchine, ricotta e sesamo nero

Mi sento sulle montagne russe.

Ma su delle montagne russe strane, paradossali: la fase di salita è infinita, ti senti buttare indietro, spingere dalla gravità che si mostra in tutta la potenza e ti incolla a quel seggiolino ricordandoti che sarà sempre più forte di te. Non si arriva mai alla

 vetta, il motore arranca perché fatica a spingerti su per la tua strada. 

Poi a un certo punto ti illudi che la rotta si inverta, lo senti che ci sei: ora ci si tuffa all’ingiù. Ora inizia il brivido, l’emozione, l’istinto primordiale di urlare in segno di liberazione, il vento in faccio e le farfalle nello stomaco che fa le capriole. Una catarsi dove la fatica trova la sua soddisfazione. 

No. Ti eri solo fermata a metà. Una stasi come quella delle funivie che si bloccano sospese sul ghiacciaio. Non sai quando ripartirai.

E quando riparti, riparti a salire non a scendere. 

Io mi auguro solo che davvero, a un certo punto, la discesa inizi e sia il più clamoroso tuffo senza fiato, un abbandono folle alla gravità, un volo d’inerzia. In avanti però. Non indietro.

 

TORTA SALATA DI GRANO COTTO

CON ZUCCHINE, RICOTTA E SESAMO NERO

Preparazione: 30 minuti     Cottura: 40 minuti      Dosi: 6/8 persone

Per la brisé:

  • 100 g di farina 00
  • 50 g di farina integrale
  • 50 g di burro freddo a pezzetti
  • 3 g di sale
  • 50 g di acqua molto fredda

Per la farcitura:

  • 200 g di grano precotto per pastiera
  • 100 g di latte intero
  • 250 g di ricotta
  • 2 uova
  • 6 zucchine piccole chiare con il fiore fresco
  • 30 g di pecorino
  • 2 cucchiaini di semi di sesamo nero
  • 1 cucchiaino d’olio evo
  • q.b di sale
  • q.b pepe

 

Per prima cosa preparate la brisé, ci vorranno pochi minuti: nel mixer tritatutto con le lame inserite le farine, il sale, il pepe, il burro freddo e lavorate fino a ottenere un composto tipo sabbia bagnata. Aggiungete l’acqua fredda, date qualche altro scatto di lame ed estraete il panetto. Avvolgete nella pellicola e fate freddare.

Scaldate il latte in una casseruola capiente, quando sfiora il bollore inserite il grano cotto con il sale e il pepe, cuocete facendo assorbire il liquido e fate freddare.

Scaldate in una padella un cucchiaino d’olio, lavate le zucchine, aprite a metà il fiore, estraete il pistillo e tenete da parte le corolle. Tagliate le zucchine a rondelle e fatele saltare in padella con sale e pepe.

Quando il composto a base di grano cotto sarà tiepido, aggiungete la ricotta, le uova e il pecorino, amalgamate bene il composto poi aggiungete le zucchine.

Scaldate il forno a Stendete la pasta brisé a uno spessore di 3 mm, foderate uno stampo da 18-20 cm al massimo con della carta da forno e adagiate la pasta facendola aderire bene ai bordi e sul fondo: bucherellatela con i rebbi di una forchetta.

Inserite il composto di grano cotto e zucchine, livellate e cospargete la superficie con del sesamo nero: infornate nel ripiano basso circa 20 minuti, poi estraetela da forno, adagiate i fiori di zucca in superficie e proseguite la cottura nel ripiano medio per altri 15-20 minuti.

Lasciate freddare bene poi sfornate dallo stampo.

 

 

I miei consigli:

  • Potrete preparare sia la brisé sia il grano cotto in anticipo, anche il giorno prima e poi cuocere tutto il giorno successivo o, al contrario, cuocere tutto il giorno precedente a quello in cui la servirete e lasciarla riposare in frigorifero per tutta la notte.

 

Commenta via Facebook



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *