Crepes (quasi) Suzette all’arancia

Crepes (quasi) Suzette all’arancia

Se qualcuno ha letto il post di ieri non vi sarà sfuggito il mio accenno al fallimento in cucina. Ve lo svelo: ma come si fa a utilizzare quel cavolo di bacchettino il legno a forma di T che serve per cospargere in modo uniforme 

Crema catalana

Crema catalana

Interno di antico palazzo in una via del centro.  Le volte a mattoni, impiantito di vecchio coccio, tavoli lucidi di legno scuro tradivano la loro italianità a discapito del camuffamento del locale, un pezzo di Spagna in una Firenze anni ’90. Entravo coi miei vistosi 

Alfajores con dulce de leche

Alfajores con dulce de leche

C’è un complotto in atto da parte delle uova contro di me. Devo fare una crema pasticcera o della pasta fresca, anelando a un bel giallone intenso? Loro mi si presentano alla rottura del guscio pallide come mozzarelle. Devo fare – come in  questo caso 

TORTA BANOFFEE A MODO MIO

TORTA BANOFFEE A MODO MIO

Sarebbe una torta inglese, a base di banane, panna e toffee…decisamente too much per me, ma mi piaceva provare il connubio tra il mou e la banana. Si è trasformata quindi in un mix di due dolci, la Banoffee appunto e la crostata al mou 

Torta Foresta Nera…modificata!

Torta Foresta Nera…modificata!

Amo molto le torte classiche, quelle della tradizione, intramontabili, eleganti, che resistono al tempo, alle mode e ai profanatori. Penso sempre che devono davvero aver avuto qualcosa di speciale affinché rimanessero icone inconfondibili di tradizioni culinarie, e oltre ad aver avuto “fortuna” nell’incontrare i giusti 

Shortbread ai mirtilli rossi, arancia e profumo di cannella

Shortbread ai mirtilli rossi, arancia e profumo di cannella

Sono in assultuo i miei biscotti preferiti, per vari motivi soprattutto pratici: innanzitutto sono senza uova e sono un’ottima soluzione quando devi fare dei biscotti da the e non hai uova in dispensa – a me capita raramente, attualmente ne ho 45 in attesa, ma 

Gingerbread cookies

Gingerbread cookies

Mi sono abituata da adulta – adultissima – ai sapori speziati. Detestavo la cannella, che tutt’ora doso in modo da percepirne appena il profumo, noon conoscevo affatto lo zenzero che invece adesso imperversa nei mie dolci ma soprattutto nelle tisane e negli infusi bollenti che 

Kipferl di mandorle alla vaniglia

Kipferl di mandorle alla vaniglia

Sono gettonatissimi nel periodo di Natale, ed è vero che sono un biscotto tipico austriaco e tedesco, a base di farina di mandorle e aromatizzati alla vaniglia che viene realizzato durante le feste…ma quello che mi fa sorridere è che esiste lo stesso identico biscotto 

Tarte Tatin su base di frolla

Tarte Tatin su base di frolla

Mele, mele, mele. Tempi duri per gli amanti della frutta, che dove si girano si girano e son mele. pere. agrumi. Stop. Questa cosa dell’inverno la odio e la amo, perché se è vero che mi piacciono tutte le stagioni, così come sono, coi loro 

Pain perdu classico

Pain perdu classico

Lo potete chiamare “pain perdu”, “French toast” o anche con un nome italiano se è una ricetta che dalle vostre parti ha molta popolarità e quindi anche un nome proprio, ma il contenuto non cambia: è il recupero di un “pane perduto”, ovvero di un