Taralli napoletani sugna e pepe

Taralli napoletani sugna e pepe

“Paschqua chiama lo schtrutto, il burro te lo tieni per Natale!”. Da quando @lapetitecasserole mi ha raccontato di questa sua collega napoletana che, in un ufficio di Montréal, l’ha redarguita con questa frase una volta saputo che voleva fare pastiera e casatiello con il burro, 

Pan brioche ai tre colori

Pan brioche ai tre colori

Ho cercato di accontentare una richiesta questa settimana, tra quelle che mi erano arrivate nella box delle stories dove vi chiedevo quali ricette salate avreste voluto nel nostro ideale “cesto del pic nic”: qualcuno di voi mi aveva richiesto dei “pani particolari”, così era scritto.  

Coniglietti di Pasqua di pasta brioche

Coniglietti di Pasqua di pasta brioche

Non sono né dolci né salati, sono soltanto teneri da morire!  So di aver dichiarato che non amo le cose “a forma di…” e continuo a sostenerlo, solo che quando ho visto questi nel profilo di @besondersgut mi sono detta che questi davvero li avrei 

Khachapuri alias barchette della Georgia

Khachapuri alias barchette della Georgia

Mi piacerebbe pensare di poter mantenere una parvenza di piano editoriale, non so se sarò in grado di essere di parola ma proverò una volta alla settimana a inserire qualcosa di salato: qualcosa che mi rappresenti ovviamente, qualcosa in cui mettere le mani in pasta, 

Pretzle tradizionali

Pretzle tradizionali

Bretzle, pretzle, laugenbrot…chiamateli come volete, sempre la stessa preparazione sono! E se solo a vederli la prima cosa che vi viene in mente è una donna formosa con un abito tipico che brandisce in una sola mano quattro o cinque boccali di birra da servire 

Schiacciata alla Fiorentina

Schiacciata alla Fiorentina

Fate come vi pare, ma quei mappazzoni fatti con il lievito chimico in bustina che in dieci minuti tutto è già in forno, o quelle imitazioni con il lievito di birra disidratato alte dieci cm e pesanti come macigni, non possono essere chiamate schiacciate alla 

Babka all’arancia e frutti di bosco

Babka all’arancia e frutti di bosco

Tutta la verità, vi giuro su questa babka. E sì, intanto la parola è femminile, perché significa “nonna” e già solo questo mi basta per nutrire un certo trasporto verso questo lievitato. La vedete la glassatura bianca in superficie? Beh, non tutti i mali vengono 

Pane senza impasto con li.co.li. (o lievito di birra)

Pane senza impasto con li.co.li. (o lievito di birra)

Non voglio il tamagotchi. Non voglio il tamagotchi. Non voglio il tamagotchi. E dopo anni di questo mantra, il risultato è che invece il lievito madre mi è arrivato dritto dritto a casa, da una persona alla quale non ho saputo dire di no: l’ho 

Treccia di pan brioche a cinque capi

Treccia di pan brioche a cinque capi

Non è farina del mio sacco, o meglio, la ricetta si, è la mia, ma la lavorazione della foggiatura e la resa estetica è liberamente ispirata da uno scatto di @lultimafetta , che ho visto su Instagram e non ho potuto fare a meno di 

Panettoncini salati

Panettoncini salati

L’idea mi è venuta perché con tutto questo pullulare di lievito madre e di rinfreschi in giro per i social quando è tempo di grandi lievitati, io che sono della schiera “niente tamagotchi da nutrire” mi sento sempre in svantaggio. E siccome volevo fare dei