Tag: primi piatti

Risotto caprino, crudo e cachi mela

Risotto caprino, crudo e cachi mela

Risotto caprino, crudo e cachi mela Che abbinamentone! Amando molto il cachi classico non avevo mai dato molta credibilità ai cachi mela – o persimon, che dir si voglia- e invece, quando Elisir mi ha proposto una ricetta salata, sono corsa ad assaggiarli: ma cosa 

Ravioli ricotta, limone e carciofi

Ravioli ricotta, limone e carciofi

Ravioli ricotta, limone e carciofi Si strizza già l’occhio al Natale – io se ci penso mi prende male, visto che è da luglio che lavoro su ricette a tema e le decorazioni della mia odiatissima festa le vedo in giro per casa da mesi 

Spaghettoni al pesto di catalogna

Spaghettoni al pesto di catalogna

Spaghettoni al pesto di catalogna

Visto che qui in casa sono saturi delle mie mille varianti di hummus…allora inizio a fare pesti! 😂

Mi piace da matti usare la verdura come condimento per i primi o metterla in piatti unici tipo hummus o polpette: in autunno la cicoria è un must – anche sotto forma di caffè di cicoria che consumo a litri! – il suo amarognolo gentile è un sapore unico! E siccome avevo in dispensa dei buonissimi spaghettoni artigianali trafilati al bronzo, ho usato la catalogna Elisir per farci un bel pesto, ricco di frutta secca, qualche acciughina, morbido e avvolgente sulla pasta!

La famiglia de l’Orto dei Cugini viaggia in tutto il mondo alla ricerca della migliore frutta e verdura, una sorta di orto senza confini, che guarda ai migliori produttori e a chi conosce tutti i segreti della terra. Chissà da quale campo delle nostre terre viene questa catalogna?

E voi, avete mai provato questo pesto?

Spaghettoni al pesto di catalogna

SPAGHETTONI

CON PESTO DI CATALOGNA

Preparazione: 30 minuti.    Cottura: 15 minuti.    Dosi: 4 persone

 

Ingredienti:

  • 350 g di spaghettoni
  • 1 cespo di catalogna – circa 300 g – Elisir 
  • 1 spicchio d’aglio
  • 1 peperoncino di media piccantezza
  • 4 filetti di alici sott’olio
  • 20 g di pinoli + q.b. per guarnire
  • 20 g di nocciole + q.b. per guarnire
  • 70 ml di olio evo
  • Sale
  • Pepe nero

 

Per preparare gli spaghettoni con pesto di catalogna, iniziate preparando la verdura.

Fate scaldare in una pentola abbondante acqua salata, intanto rimuovete l’estremità alla base del cespo di catalogna e tagliate il resto in pezzi più piccoli. Sciacquateli sotto l’acqua corrente, poi fateli sbollentare 6-7 minuti. Scolate e tenete da parte. Lasciando l’acqua nella pentola.

Scaldate in una padella un cucchiaio di olio evo, l’aglio cui avrete rimosso il germe interno il peperoncino sminuzzato al coltello e i filetti di alici sott’olio. Aggiungete la catalogna sbollentata e fate insaporire cuocendo un paio di minuti, aggiustando di sale.

Intanto, portate nuovamente a ebollizione l’acqua che avete già sul fornello.

Inserite la catalogna – aglio compreso! – in un tritatutto, unite i pinoli, le nocciole e un’abbondante quantità di olio. Lavorate a scatti progressivi fino a ottenere un pesto morbido: qualora fosse necessario aggiunger un filo d’olio, procedete durante la lavorazione al mixer, inserendone poco per volta.

Quando l’acqua avrà ripreso il bollore, cuocete gli spaghettoni seguendo le indicazioni di cottura sulla confezione e lasciandoli al dente.

Una volta pronti scolateli tenendo da parte poca acqua di cottura: inseriteli nella padella dove avete saltato la cicoria, con fiamma bassa, aggiungente mezza dose del pesto realizzato e amalgamate la pasta alla salsa, ammorbidendo se necessario con poca acqua di cottura per volta.

Servite nei piatti di portata guarnendo con un filo di olio, noci tritate e pinoli.

Spaghettoni al pesto di catalogna

 

I miei consigli:

  • Preparate il pesto con anticipo e conservatelo in un vasetto di vetro, coprendo la superficie della salsa con uno strato di olio. In alternativa, potrete congelare il pesto, in vaschette monoporzione o anche nello stampo da ghiaccioli: lo avrete pronto al momento dell’uso, basterà solo farlo scongelare! Per altre idee di pesto, date un occhio qui!

 

 

 

 

 

 

 

Pasta con pesto di pistacchi e pomodori secchi

Pasta con pesto di pistacchi e pomodori secchi

Pasta con pesto di pistacchi e pomodori secchi   Un frullatore – quello della linea Vintage di Ariete – pochi ingredienti e un primo piatto saporito che mette allegria.  Oggi ricetta ancora più facile di sempre, se vi ispira chiedetemela nei commenti, ve la mando! 

Caserecce al pesto di finocchietto e caprino

Caserecce al pesto di finocchietto e caprino

Caserecce al pesto di finocchietto e caprino. Una riflessione, che non c’entra nulla con la ricetta, ma oggi va così. Come mai è così difficile per la gente rispondere ai messaggi? Alle mail? A una qualsiasi domanda scritta? Chiedi delle info di lavoro? Nulla. Chiedi 

Fusilloni con agretti e olive taggiasche

Fusilloni con agretti e olive taggiasche

fusilloni con agretti e olive taggiasche.

Eccoci all’ultimo appuntamento con le mie ricette per Pasta Pietro Massi: è stato un viaggio nel mondo della pasta, della tecnologia applicata a sostegno dell’artigianalità, un viaggio nel mondo dei primi piatti che mi ha distolto piacevolmente l’attenzione dai miei dolci e soprattutto…che mi ha riempito casa di pasta in tutti i formati!

Alle volte acquistiamo il cibo dagli scaffali del supermercato, e il basso costo di qualche prodotto ci fa dimenticare quanto lavoro ci sia dietro, quanto Continue reading Fusilloni con agretti e olive taggiasche

Tortelli ripieni bicolore

Tortelli ripieni bicolore

Tortelli ripieni bicolore Una domenica trascorsa in casa, impastando croissants e facendo lavatrici, guardando un film e finendo un libro al sole tra i panni stesi in terrazza. Quando la domenica è bel tempo entro in conflitto, in bilico tra l’idea di godermi il sole 

Paccheri lisci asparagi e crema di gorgonzola

Paccheri lisci asparagi e crema di gorgonzola

Paccheri lisci asparagi e crema di gorgonzola.   Quando avevo preso accordi con Pasta Pietro Massi li avevo avvertiti, i contenuti con gli asparagi e – un altro ingrediente che non vi posso velare perché è la prossima nonché ultima uscita – dovranno farsi attendere 

Spaghetti alla chitarra con pomodoro, olive e ciliegine fiordilatte

Spaghetti alla chitarra con pomodoro, olive e ciliegine fiordilatte

Spaghetti alla chitarra con pomodoro, olive e ciliegine fiordilatte.

Se possiamo andiamo sempre qualche giorno in campagna dai miei suoceri, in agosto. Non che sia un animale troppo sociale io, piuttosto un esemplare anche un po’ allergico ai contatti coi parenti, alle reunion familiari, agli impegni fissi, ma ci sono cose che anche se un po’ controvoglia poi rivelano sempre degli aspetti positivi. Continue reading Spaghetti alla chitarra con pomodoro, olive e ciliegine fiordilatte

Spaghettoni aglio, olio e peperoncino

Spaghettoni aglio, olio e peperoncino

Spaghettoni aglio, olio e peperoncino. Magari qualcuno penserà “sempre il solito aglio, olio e peperoncino”…e invece no!  O meglio, magari per voi questo metodo è all’ordine del giorno e lo utilizzate sempre per fare questo primo piatto, io non ci avevo mai provato ma era