Frittelle di fiori di zucca

Frittelle di fiori di zucca

Frittelle di fiori di zucca.

Vi racconto la ricetta della mia mamma,  delle sue inimitabili frittelline coi fiori di zucca: niente bilancia, niente grammi, dosi a sentimento, uno di quei riti dell’estate, per usare i fiori delle zucchine prima che appassiscano senza accendere il forno né friggerli.

Per me sono la sorpresa di quando compra le zucchine in estate, il comfort food targato mamma, l’aperitivo perfetto: saporite, colorite, da tuffare in una salsina oppure da mangiare al volo così come sono, anche tiepide, anche fredde…vanno bene sempre!

Su Instagram trovate il video completo con il procedimento realizzato da me, intanto qui vi lascio dosi e ricetta mentre vi aspetto sul mio profilo IG!

Frittelle di fiori di zucca

FRITTELLE

DI FIORI DI ZUCCA 

Preparazione: 10 minuti.    Cottura: 6-7 minuti.    Dosi: 10 pezzi circa

Per le frittelline:

12 fiori grandi
2 uova
3 cucchiai di pangrattato
3 cucchiai di parmigiano
Sale e pepe
Q.b. olio evo
Q.b. sesamo

Per la salsa allo yogurt:

3 cucchiai di yogurt greco
2 cucchiaini di basilico tritato
1 cucchiaino di succo di limone
1 cucchiaino di capperi tritati
Sale e pepe

Iniziate sciacquando i fiori in immersione, poi scolateli e tamponateli con un panno, prima di rimuovere il pistillo interno insieme alla base.

tagliateli a striscine sottili e inseriteli in una boule capiente: unite tutti gli altri ingredienti e mescolate, la consistenza dovrà essere morbida ma non troppo, per cui regolatevi di conseguenza: un goccino di latte se troppo duro o altro pangrattato se troppo liquido.

Scaldate dell’olio in una padella antiaderente , quando sarà caldo, prelevate mezzo cucchiaio di impasto, adagiatelo nell’olio, schiacciate leggermente e procedete con il resto ddell’impasto. 

Cospargete con del sesamo poi, quando un lato sarà ben dorato, procedete a girare le frittelline sul lato opposto per dorarle a puntino.

Salate e pepate.

Intanto predisponete la salsina – che è facoltativa, ma ci sta molto bene! – mescolando insieme tutti gli ingredienti. 

Servitela insieme alla frittatine calde, tiepide o..anche fredde!

I miei consigli:

  • Se avete meno fiori di quelli che vedete nella lista, potrete aggiungere uno zucchino grattugiato: state attenti durante la fase di creazione dell’impasto, che risulterà più umido perché la zucchina rilascia acqua!
  • Per altre idee da aperitivo date un occhio qui!

 

Commenta via Facebook



2 thoughts on “Frittelle di fiori di zucca”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *