Ultime ricette

Orecchiette fatte a mano salsiccia e cime di rapa

Orecchiette fatte a mano salsiccia e cime di rapa

Orecchiette fatte a mano salsiccia e cime di rapa E’ quel sapore amarognolo che mi piace da impazzire, credo che le cime di rapa siano in assoluto l’ortaggio autunnale con più personalità: friarielli, broccoletti, broccoli di rapa, spichi… chiamateli come vi pare, ma la morte 

Torta zucca e carote di Halloween

Torta zucca e carote di Halloween

Torta zucca e carote di Halloween. Non è da me fare dolci “a forma di…”, né tantomeno celebrare feste che non mi appartengono – già in quanto Grinch Lady ho dei problemi enormi con quelle della nostra tradizione, figuriamoci da quelle importate, ma soprattutto non 

Bagels con pollo alle erbe e salsa alla senape

Bagels con pollo alle erbe e salsa alla senape

Bagels con pollo alle erbe e salsa alla senape

Ogni volta che li preparo mi dico sempre “La prossima volta però devo studiare un ripieno dolce…” poi sistematicamente o a colazione il giorno dopo non ci arrivano oppure è forte la tentazione di servirli a tavola per il brunch e farcirli con mille varianti salate. A proposito, per la prossima volta, con quale ripieno dolce vi farebbero gola i bagels?

Per oggi versione classica per l’impasto, quello della mia ricetta vincente, ma anche una rivisitazione in chiave un po’ più mediterranea, con il pollo, le erbe aromatiche e una salsa di senape con base yogurt greco: per l’impasto ho usato uno dei burri migliori mai sperimentati – veramente per davvero – quello della linea Gran Gourmet del burro Dalla Torre Val di Non. Ho adorato moltissimo vedermi arrivare a casa il panetto da 1 kg…che soddisfazione! Continue reading Bagels con pollo alle erbe e salsa alla senape

Torta al cioccolato e lamponi senza glutine

Torta al cioccolato e lamponi senza glutine

Torta al cioccolato e lamponi senza glutine. Una casettina bilocale, la nostra, quella che ci culla nei nostri settembre nel nostro posto del cuore, l’Elba. Chiediamo sempre quella anche se forse non è la migliore, è attaccata alla casa della proprietaria anziana, una donna di 

Muffin mirtilli e limone con crumble alla cannella

Muffin mirtilli e limone con crumble alla cannella

muffin mirtilli e limone con crumble alla cannella   Lo faccio tutti gli anni, posto permettendo: se mi avanzano dei frutti di bosco, magari da qualche torta fresca che ho preparato, da qualche raccolto in campagna o semplicemente dagli ultimi acquisti di stagione al supermercato, 

Mousse cioccolato e avocado

Mousse cioccolato e avocado

Mousse cioccolato e avocado.

Sono sempre loro due i protagonisti, dopo il plumcake variegato l’avocado e il cioccolato si rincontrano per una mousse facilissima e velocissima: poi smetto di ammorbarvi con loro due, ma non avrei mai sprecato tutto l’eccesso di avocado che avevo comprato quindi mo’ ve la beccate!

Vi lascio in realtà due versioni, una completamente vegan, dove l’avocado si sostituisce completamente alla parte grassa della crema, e una via di mezzo più peccaminosa, dove tra i due sposini si infila un terzo incomodo, la panna: una sorta di base ganache da arricchire con la purea!

Così che abbiate panna in frigo o che siate amanti dei prodotti vegan sarete accontentati tutti…e giuro che le prossime ricette non hanno l’avocado! 😉

 

 

MOUSSE AVOCADO E CIOCCOLATO

Preparazione: 10 minuti

 

Per la mousse total vegan:

  • 2 parti di polpa molto morbida di avocado
  • 1 parte di cioccolato fondente 55% fuso
  • 1 cucchiaino di succo di limone
  • Es. 300 g di polpa di avocado e 150 di cioccolato fuso

Per la mousse con base ganache:

  • 140 cioccolato fondente 55%
  • 130 panna fresca
  • 170 polpa di avocado molto maturo
  • 1 cucchiaino di succo di limone

 

Sia che scegliate a versione vegana sia quella con panna, l’importante per questa ricetta è che l’avocado sia molto maturo: al supermercato spesso ci sono degli avocado confezionati esplicitamente già molto maturi, indicazione utile per la guacamole per esempio, ma in questo caso anche per la nostra mousse.

In alternativa, acquistatelo in anticipo e fatelo giungere a maturazione, capirete che è pronto quando premendo con le dita sulla buccia la sentirete cedere e avvallarsi.

Dividete a metà l’avocado e rimuovete il nocciolo interno, poi con un cucchiaio scavatene la polpa morbida e passatela al minipimer insieme a un cucchiaino di succo di limone, affinché non annersica. Coprite con pellicola a contatto e tenete da parte. (Se non avete il minipimer non sapete cosa vi state perdendo, acquistatelo pure questo che vi consiglio dal mio shop amazon , ma se avete bisogno chiedetemi pure info!)

Se procederete con la versione vegan, scaldate il cioccolato fino a fonderlo, unitelo alla purea di avocado incorporandola delicatamente e versate il composto nelle coppette. Fatele quindi riposare in frigorifero almeno 3 ore affinché il composto si stabilizzi.

Se procedete con la ricetta con panna, fate scaldare molto bene la panna, quando sarà bollente versatela sul cioccolato tritato e mescolate per amalgamare il composto. A questo, unite il quantitativo di purea indicato in ricetta e procedete nello stesso modo, versandoli nelle coppette e facendole freddare per lo stesso tempo.

Potrete scegliere di servirle con della panna montata e una spolverizzata di cacao amaro se si tratta della versione con lattosio, altrimenti per la versione vegana montate della crema di cocco e guarnite con delle scaglie di cioccolato, oppure decoratela con un cucchiaino di purea di avocado e del cacao amaro.

Se volete spezzare un po’ il sapore avvolgente e dolce della mousse, in entrambe i casi potreste aggiungere dei frutti rossi all’interno, come ad esempio dei lamponi oppure del ribes, che aggiungono una parte acida piacevole per bilanciare il sapore.

 

 

I miei consigli:

  • Per sporcare meno elettrodomestici possibile potrete anche lavorare la purea a mano con una forchetta, e sciogliere il cioccolato al microonde, così come la panna se utilizzate questo ingrediente.
  • Per il cioccolato, procedete con pochi scatti brevi a temperatura alta (per esempio 10 secondi per volta), mescolando sempre il composto prima dello scatto successivo, in modo che non si bruci la massa di cacao. 
  • Per la panna scaldatela 30 secondi per volta, quando sfiora il bollore spengete il microonde per 10 secondi, azionatelo di nuovo, fate riprendere il bollore, spengete e sarà pronta per essere versata sul cioccolato tritato.
  • Se volete qualche altra idea alternativa a queste mousse, potrete trovare i miei consigli su altri dolci al cucchiaio date un occhio qui, oppure per altre “ricette senza” date un occhio qua!
Plumcake avocado e cacao

Plumcake avocado e cacao

Plumcake avocado e cacao Devo ringraziare una persona e un mio difetto. La persona è Monique D’Anna, senza la quale questa foto sarebbe stata terribile: la composizione sua, i consigli suoi,  correzioni sue, di mio ci sono solo i props e il plumcake. Sostiene di 

Parmigiana leggera al forno

Parmigiana leggera al forno

Parmigiana leggera al forno. Premessa: per me la tradizione non si tocca. La parmigiana vuole le melanzane fritte, altrimenti non è parmigiana. Stop. Per questo in realtà il battesimo d’istinto di questa ricetta era “Unorthodox parmigiana”, perché dissacra i principi cardine su cui si basa 

Galette autunnale fichi e uva bianca

Galette autunnale fichi e uva bianca

Galette autunnale fichi e uva bianca.

Quando mi portano in regalo un cesto con dell’uva meravigliosa, bianca ma striata di rosa, e dei fichi appena colti ancora caldi di sole io piango di gioia.

Sarà che amo settembre è il mio mese, quello che mi somiglia di più, così malinconico, dal tepore

Continue reading Galette autunnale fichi e uva bianca

Tagliatelle paglia e fieno

Tagliatelle paglia e fieno

Tagliatelle paglia e fieno con zucca, porcini e pancetta Quanto mi piace fare la pasta fresca a mano, lo adoro. E uno dei regali più belli che mi è stato fatto, in occassione del mio addio al nubilato, è stato portarmi direttamente a casa di