Ultime ricette

Ovis mollis speziati di Natale

Ovis mollis speziati di Natale

È difficile tornare a pubblicare qualche post su Instagram e sul blog senza cadere nella retorica delle frasi “Sono sparita”, “Vi stavate chiedendo che fine ho fatto”…non so nemmeno se realmente sto parlando con qualcuno che legge e credo sempre che le persone abbiano una…

Madeleines salate da aperitivo

Madeleines salate da aperitivo

Mi accorgo desso dopo mesi che questa ricetta preparata ormai quasi un anno fa era stata pubblicata su un sito con il quale collaboro, ma poi mi era completamente sfuggito di mente di salvarla anche qua sul blog o dedicare un post di Instagram. E’…

Pumpkin spice latte

Pumpkin spice latte

Non ho mai amato la vita come in questo momento.

Tutto quello su cui nel tempo mi sono impigrita, oggi mi sembra un dono eccezionale, un bisogno impellente da soddisfare all’eccesso, una ricerca iperbolica di adrenalina. E quindi non solo vorrei correre ma preparerei una maratona, andrei a una festa anni novanta con un tacco altissimo e 

Continue reading Pumpkin spice latte

Torta Brownies alle nocciole

Torta Brownies alle nocciole

Ci sono giorni in cui faresti piazza pulita di tutto, di tutti. La mia natura dicotomica trova un palcoscenico eccezionale per dare il meglio di sé. Ci sono giorni dove quella paura che ti porti dietro da sempre si materializza come la nebbia nell’aria, densa…

Pumpkin cake di Bruce

Pumpkin cake di Bruce

Un sorriso smagliante, due occhi azzurri dove ti ci tufferesti, una voce calda e calma, un uomo bellissimo, e soprattutto quella parlata americana che mi ipnotizza e ascolterei per ore. Ecco, lui è Bruce – oltre a essere molto altro, ma qui non mi soffermo…

Chocolate broccoli mini-cakes

Chocolate broccoli mini-cakes

Una mattina difficile, come tutte le giornate degli ultimi sei mesi. Nella narcotizzazione che crea un dolore fisico che ti abita dentro, con le occhiaie pesanti dopo l’ennesima notte che non dormo, con la lentezza mentale prima estranea che ora tento invano di vincere decido di uscire, quattro passi fino a casa dei miei, disperato tentativo di ingoiarmi un tempo che non passa mai. Passo attraverso il parco che divide il quartiere, entro dal cancello grande, percorro il prato senza incontrare quasi nessuno, esco dal cancello piccolo: mi bagno le scarpe di rugiada, mi dico che al ritorno passerò dalla strada normale.

Una visita breve, ricca di tensione come solo i problemi irrisolti di salute sanno creare, mi snervo quasi subito – l’umore è diventato labilissimo – decido di tornarmene a casa. Ma quando esco è 

Continue reading Chocolate broccoli mini-cakes

Post ID: 1362

Giuro che vorrei davvero citare la fonte da cui ho preso l’ispirazione e l’idea originaria, scorrendo qua e là Instagram ho trovato questo spunto e li ho rifatti subito ma…peccato che non mi ricordo dal naso alla bocca – detto fiorentino! – e non so…

Schiacciata con l’uva fiorentina

Schiacciata con l’uva fiorentina

Lo premetto, la ricetta non è mia. Perché esistono piatti per i quali il mio approccio è reverenzial- integralista, piatti sacri dove puoi leggere dosi e passaggi nella bibbia culinaria che li racconta, dove il margine di interpretazione per me è minimo e vanno conosciute…

Madeleines alle castagne con cioccolato fondente

Madeleines alle castagne con cioccolato fondente

Le madeleine sono un dolce tipico francese, che si consuma tipicamente a merenda o a colazione, con un bel caffé, una cioccolata in tazza o un tè caldo: vengono anche chiamate “belle bosse” ovvero “bella gobba” proprio in riferimento al rigonfiamento che in cottura si crea al centro dell’impasto.

Sono tradizionalmente cotte in uno stampo dalle cavità a forma di conchiglia, ma se non lo avete potrete cuocerle anche in uno stampo da muffin o mini muffin riempiendo leggermente meno la cavità. In questa versione, profumi di castagne e cioccolato caratterizzano queste madeleine perfette per la stagione autunnale.

 

Madeleine alle castagne con cioccolato fondente

 
 
MADELEINES ALLE CASTAGNE CON
CIOCCOLATO FONDENTE
 
 
Preparazione: 5 minuti + raffreddamento     Cottura: 10 minuti     Dosi: 6 persone
 
 
Ingredienti:
  • 2 uova
  • 85 g di zucchero
  • 40 g di latte intero
  • 90 g di farina 00
  • 40 g di farina di castagne
  • 1/2 cucchiaino di lievito vanigliato
  • 1/2 cucchiaino di bicarbonato
  • 1/2 cucchiaino di sale
  • 100 g di burro
  • 100 g di cioccolato fondente

 

Per iniziare a preparare le madeleine alle castagne con cioccolato fondente iniziate fondendo il burro a microonde e lasciate da parte per fare intiepidire. In una ciotola abbastanza capiente mettete le uova, lo zucchero, il sale, il latte e mescolate brevemente il composto rendendolo uniforme; poi setacciate all’interno dello stesso contenitore la farina tradizionale e quella di castagne, insieme al lievito e al bicarbonato.

Mescolate bene con una frustina a mano partendo dal centro e inglobando piano piano la farina al liquido e creando un pastello liscio senza grumi; a questo punto incorporate a filo il burro fuso intiepidito sempre mescolando con la frusta a mano. Coprite il contenitore con la pellicola alimentare e lasciate in frigorifero una notte intera a riposare.

Preriscaldate il forno a 200°C, nel frattempo imburrate e infarinate le cavità dello stampo da madeleine e versate nelle cavità a conchiglia un cucchiaino di impasto – che noterete si sarà leggermente addensato rispetto alla consistenza della sera precedente – e quando avrete riempito tutte le cavità abbassate a 175°C e cuocete per circa 10 minuti. Estraete e sformate per far raffreddare completamente.

Scaldate del cioccolato fondente e glassate parzialmente le madeleine eventualmente arricchendole con delle scagliette di cioccolato fondente.

Madeleine alle castagne con cioccolato fondente

 

I miei consigli:
 
  • Quando andrete a versare il composto nelle cavità a conchiglia non versatene troppo: un cucchiaino basterà per garantire alla madeleine di cuocere bene senza debordare fuori dall’incavo, perdendo la graziosa forma caratteristica.
  • Se avete uno stampo da muffin, riempitelo solo per metà e controllate i minuti di cottura effettuando la prova stecchino.
  • Se vi piacciono, inserite delle gocce di cioccolato nell’impasto o, per i palati più raffinati, delle uvette precedentemente ammollate e ben strizzate.
 
Canestrelli con ovis mollis

Canestrelli con ovis mollis

Ovis mollis: il nome a me non suscita un effetto invitante, eppure è una preparazione di base  della pasticceria eccezionale, una frolla friabile e delicata che si realizza a partire dai dei tuorli…sodi! L’acqua contenuta nei tuorli in questo modo viene assorbita durante la bollitura…