Tag: limone

Ciambellone ACE

Ciambellone ACE

Ciambellone ACE Chi è che non lo sapeva??? Io per anni mi sono chiesta a cosa si riferisse la E, voi? Comunque ora che sapete che questo ciambellone è più un pieno di vitamine che un peccato di gola, potete fare dose singola con il 

Lemon meltaways 4 ingredienti

Lemon meltaways 4 ingredienti

Lemon meltaways 4 ingredienti Compro una bella pianta di limoni. L’anno successivo la pianta smette di fare limoni.  La pianta non fa più limoni per anni. Porto il limone a casa di mio babbo.  Il limone ricomincia istantaneamente a produrre limoni.   Cosa ne dovrei 

Bicchierini crumble mela cannella e limone

Bicchierini crumble mela cannella e limone

Bicchierini crumble mela cannella e limone

E’ uno dei miei abbinamenti preferiti nei dolci, il limone -ma vah? – con la cannella insieme alle mele! Per me trinomio perfetto e versatile in tantissimi tipi di dolci, da quelli da forno a quelli più veloci come questo, un dessert in coppetta che si realizza in 10 minuti e come base croccante ha i nuovi Happy Digest di Céréal, strepitosi!

Una veloce mousse alla ricotta, una spadellata di mele e il gioco è fatto! 

Bicchierini crumble mela cannella e limone

 

BICCHIERINI CRUMBLE CON MELE,

LIMONE E CANNELLA

Preparazione: 15 minuti.   Cottura: 5 minuti.  Dosi: 4 porzioni

 

Per la farcitura:

  • 2 mele rosse
  • 3 cucchiaini di zucchero di canna
  • Succo e scorza di mezzo limone
  • Una punta di cucchiaino di cannella

Per la crema di ricotta:

  • 250 g di ricotta
  • 200 ml di panna fresca
  • b. semi di vaniglia

Per il crumble:

  • 1 confezione di Happy Digest Céréal

 

Iniziate a realizzare i bicchierini mondando le mele e tagliandole, dopo aver rimosso il torsolo interno, a piccoli dadini.

Bicchierini crumble mela cannella e limone

Inserite la dadolata di mele in una padella, irrorate con il succo di limone e aggiungete la scorza tagliata grossolanamente e la cannella. Mescolate e cuocete a fiamma media con coperchio circa 5 minuti. Lasciate freddare, poi rimuovete le scorze di limone.

Intanto semimontate la panna cui avrete aggiunto la vaniglia. In una terrina, lavorate la ricotta con i rebbi di una forchetta, poi unite la panna e incorporate con una frusta a mano, delicatamente.

Tritate i biscotti Happy Digest con un coltello e assemblate il dessert.

Assemblate i bicchierini distribuendo in 4 coppette il crumble di biscotti coprendo bene il fondo, inserite poi la crema di ricotta fino a metà e farcite il centro con due cucchiaini di mele limone e cannella. Ricoprite con la restante crema di ricotta e guarnite con abbondanti mele, altro crumble di Happy digest e della scorza di limone.

Conservate in frigorifero fino al momento di servire.

 

Bicchierini crumble mela cannella e limone

 

Il consiglio in più:

  • Non è stato aggiunto zucchero alla crema di ricotta volutamente, per lasciare il dolce dei biscotti e delle mele e percepire bene il sapore della ricotta. Se volete, aggiungete due cucchiaini di zucchero quando lavorate la ricotta!
  • Se vi piacciono i dolci con le mele, date un occhio a queste altre idee!
Madeleines ‘Delizia al limone’

Madeleines ‘Delizia al limone’

Madeleines ‘Delizia al limone’ Ricordo indelebile di un estate a Sorrento, la Delizia al limone assaggiata nell’ultima sera: e meno male, perché se l’avessi assaggiata subito ne avrei mangiate a decine! La consistenza soffice delle madeleines Céréal mi ha suggerito in modo proustiano questo ricordo: 

Cestini di limone con crema e frutta

Cestini di limone con crema e frutta

Io Cestini di limone con crema e frutta. Devo cedere all’evidenza, la mia ossessione in cucina sono i limoni. Onnipresenti, un amore indissolubile. Quindi ecco, chi si trova in costiera amalfitana, se me ne volesse omaggiare di un carico bello profumato ben venga 😉  Mi 

Cremoso al limone con mirtilli

Cremoso al limone con mirtilli

Cremoso al limone con mirtilli

 

Se vi dicessi che per preparare questa cosa buona, buonissima da piangere, ci vogliono 5 minuti, 3 ingredienti e zero pazienza, cosa mi dite? Che sto dando i numeri?!?! 

Può darsi, ma l’amore per tutto ciò che è al limone mi ha convinta a provare questa ricetta che ho visto da Francesco Saccomandi, ero scettica e non credevo diventasse così setosa, compatta ma morbida la palato…libidine pura!

Ho abbinato i mirtilli, ma ci stanno da dieci – tanto per dare un altro numero! – anche lamponi o fragole!

Cremoso al limone con mirtilli

CREMOSO AL LIMONE CON MIRTILLI

Preparazione: 10 minuti.    Dosi: 2 porzioni

Ingredienti: 

  • 350 ml di panna fresca
  • 85 g di zucchero 
  • succo e scorza di un limone
  • Per guarnire:
  • q.b. mirtilli
  • q.b. menta
  • q.b. zucchero a velo

Preparare il cremoso al limone è di una velocità incredibile!

Versate in una casseruola la panna con lo zucchero e portate sul fuoco, mescolando spesso. Aggiungete anche due filetti di scorza di limone tagliata grossolanamente con un coltello o un pelapatate. Quando raggiungerà il bollore, fate cuocere 4 o 5 minuti, sempre mantenendo il composto in movimento con un cucchiaio o una spatola.

Intanto grattugiate il resto della scorza e ricavate il succo del limone. Trascorso il tempo di cottura, inserite il succo di limone e la scorza, proseguite la cottura di altri 3 minuti – sempre lavorando con una spatola, poi togliete dalla fiamma e fate riposare qualche istante.

Filtrate il composto in un colino a maglie strette e versate in due coppette. Lasciate riposare in frigorifero – meglio per 12 ore circa, ma basteranno anche 5 o 6 ore.

Guarnite con mirtilli o altra r fresca, aggiungete qualche foglina di menta e spolverizzate con lo zucchero a velo prima di servire.

Cremoso al limone con mirtilli

I miei consigli: 

  • Preparatene in dosi doppie o triple, potrete conservare le coppette con il cremoso già fatto in freezer e scongelare al momento opportuno.
  • Sostituite il succo e scorza di limone con il lime e inserite nel composto già filtrato del cocco rapé: una versione esotica freschissima, che si abbinerà bene con dei cubetti di ananas!
  • Per altri dessert al cucchiaio, date un occhio qui!
Gelo di limone con 4 ingredienti!

Gelo di limone con 4 ingredienti!

Gelo di limone  Sempre sentito nominare, mai preparato e mai assaggiato l’originale siciliano! Voi? Nell’attesa di programmare il mio primo viaggio in Sicilia direi che mi accontento molto del risultato, anche se mangiarlo sul posto sarà un’esperienza incredibile, questo dessert è velocissimo, perfetto per chi 

Pan di limone con semi di papavero

Pan di limone con semi di papavero

Pan di limone con semi di papavero Basta pulire un limone, poi si frulla tutto l’impasto nel frullatore: si sporca solo il boccale del frullatore Ariete e lo stampo di cottura!  Un profumo di limone invaderà la casa fin dalla cottura in forno, e già 

Torta agli agrumi e semi di papavero

Torta agli agrumi e semi di papavero

Torta agli agrumi e semi di papavero.

 

Se ripenso che ho girato questo video a settembre, sudando nel vestito di lana e stordita dagli addobbi natalizi quando ancora si vedevano pesche e susine mi viene da sorridere: il Natale, più mi sta antipatico e prima arriva ogni anno!

Però questa torta pensata per Fackelmann è buonissima, profumata, umida e scrocchiarella, per via dei semi di papavero: io ho fatto davvero difficoltà a trattenermi!

torta agli agrumi e semi di papavero

 

 

TORTA AGLI AGRUMI

E SEMI DI PAPAVERO

Preparazione: 10 minuti     Cottura: 45-50 minuti     Dosi: stampo 16×28

 

Ingredienti:

  • 180 g di farina 00 + q.b. per lo stampo
  • 160 g di burro morbido a temperatura ambiente + q.b. per lo stampo
  • 160 g di zucchero semolato
  • 180 g di yogurt bianco
  • Scorza di un limone grande o due piccoli
  • Scorza di un’arancia
  • 50 ml succo di agrumi – arancia e limone
  • 3 uova grandi 0 4 piccole
  • 40 g di semi di papavero
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • 3 g di sale

 

 

Scaldate il forno a 185° in modalità statica.

Unite in una ciotola il burro morbido e la scorza degli agrumi grattugiata finemente. Unite lo zucchero e montate molto bene con le fruste, fino a ottenere un composto chiaro e spumoso: ci vorranno circa 5 minuti a massima velocità.

Lavorando con le fruste accese, inserite un uovo per volta e inglobatelo alla montata in modo uniforme, senza passare al successivo se la massa non risulta bella corposa.

A parte, setacciate la farina con il lievito per dolci e spremete il succo degli agrumi fino a ottenerne circa 50 ml.

Inserite nell’impasto lo yogurt in più riprese alternandolo con parte della farina e un po’ di succo alla volta: lavorate con una frusta a mano o con un leccapentole.

Per ultimi inserite i semi di papavero e mescolate ancora.

Imburrate e infarinate bene lo stampo – o in alternativa usate lo spray staccante – versate l’impasto e cuocete circa 45-50 minuti, regolandovi con le caratteristiche del vostro forno: in ogni caso, prima di sformare il dolce fate la prova stecchino, che dovrà uscire asciutto se inserito al centro della torta.

Estraete lo stampo dal forno e poggiatelo su una griglia; fate freddare circa 10-15 minuti, poi ribaltatelo utilizzando la griglia stessa e sformate il dolce. Lasciatelo freddare bene, per lo meno un paio d’ore, prima di servire cosparso di zucchero a velo.

torta agli agrumi e semi di papavero

 

I miei consigli:

  • Variate il tipo di agrumi, inserendo il lime per una nota più esotica o il pompelmo in sostituzione al limone per addolcire sapore e profumo.
  • Se avete dei frutti di bosco congelati, inseriteli all’ultimo minuto magari al posto dei semi di sesamo, per avere una torta ricca di frutta!
  • Per altre ricette di torte da colazione, date un occhio qui!

Strumenti necessari:

 

Polpette salvia e limone

Polpette salvia e limone

Polpette salvia e limone. Vi rivelo una curiosità sul mio conto: uno dei miei soprannomi è “polpetta”!  Non so perché ma negli anni chi mi è stato a fianco a un certo punto ha iniziato di tanto in tanto a chiamarmi così. Il fatto che